carabinieri evidenza 2Sono stati sorpresi con tenaglie e seghetto in mano, intenti a rimuovere i lucchetti e rubare due biciclette alla stazione ferroviaria di San Severino di Centola. Così i Carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Sapri diretta dal Capitano Emanuele Tamorri, hanno arrestato un 19enne di Celle di Bulgheria e hanno denunciato un minorenne di San Severino di Centola.

Nel tardo pomeriggio di ieri, l’auto dei militari, mentre era intenta a pattugliare le strade di Centola, si è imbattuta nei due giovani che avevano appena forzato i lucchetti e che, appena compreso di essere stati scoperti, hanno iniziato una rocambolesca fuga a piedi per le campagne circostanti.

Raggiunti dai Carabinieri, i due sono stati trovati ancora in possesso degli arnesi da scasso che sono stati sequestrati.




La refurtiva invece, interamente recuperata, è stata restituita ai proprietari.

– redazione – 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*