C’è una persona che funge da collegamento tra il Vallo di Diano e Padre Enzo Fortunato, giornalista e Direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi. Si tratta dell’imprenditore Antonio Pagano, titolare della società “Pagano & Ascolillo”, fautore di un importante evento che si terrà lunedì 30 aprile nel Santuario di Sant’Antonio a Polla nel corso del quale verrà presentato l’ultimo lavoro bibliografico del frate originario di Scala dal titolo “Francesco il ribelle“.

Antonio Pagano è legato a Padre Enzo da un’amicizia solida e ventennale, che nel tempo si è consolidata ed ha abbracciato tutta la famiglia dell’imprenditore. Il desiderio di Pagano è sempre stato quello di portare Padre Fortunato nella sua terra, il Vallo di Diano, per presentare a pochi mesi dalla pubblicazione un testo profondo che fa leva sulla figura del Santo d’Assisi, uno dei personaggi chiave per comprendere come si vada configurando il cristianesimo in questo millennio.

La presentazione del prossimo 30 aprile si aprirà con i saluti iniziali di Emilia Pagano a cui seguiranno gli interventi del sindaco di Polla Rocco Giuliano, di Padre Enzo Fortunato e del Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, S.E. Mons. Antonio De Luca. L’incontro sarà moderato da Antonello Perillo, caporedattore del TGR Rai Campania.

Ai microfoni di Ondanews l’imprenditore Antonio Pagano.

– Chiara Di Miele –

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/972964486214601/” width=”650″ height=”450″ onlyvideo=”1″]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano