“In tutta Italia ci sono file per i tamponi e per i vaccini e anche la nostra regione non è da meno”.

Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

“Stiamo facendo migliaia di vaccinazioni e tamponi al giorno, tra aziende sanitarie e farmacie, che ringrazio per il grande sforzo organizzativo e per il servizio reso alla cittadinanza – afferma -. Devo però chiedere a tutti di non presentarsi ai punti vaccinali e agli hub predisposti da ASP e ASM per i tamponi se non si è provvisti di prenotazione, come meritoriamente ribadito anche oggi dai Sindaci di Potenza e Matera. Chi non ha la prenotazione non potrà fare la vaccinazione (a meno che non rientri nelle categorie Over 80 e fragili) e non potrà fare il tampone, come avviene in altre regioni”.

“Come ha detto ieri il Generale Figliuolo, serve pazienza, il momento è delicato e le file ci sono dappertutto – aggiunge – Ringrazio l’Esercito per il team mobile composto da un medico e due infermieri che domani e dopodomani saranno presso la tenda Qatar di Matera, dove in questo momento vi è una forte criticità sul fronte dei contagi. Servono pazienza, educazione e rispetto per medici, sanitari, protezione civile e volontari. Ribadisco: è inutile presentarsi senza prenotazione, è inutile fare tamponi se non si è entrati in contatto con un positivo e non ha senso fare il test se non vi è un motivo fondato. Capisco l’ansia e la preoccupazione, ma è il momento della responsabilità”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano