Incendio-Forestale60 gli incendi boschivi divampati ieri in tutta Italia e che hanno impegnato i mezzi e il personale del Corpo Forestale dello Stato. A detenere il triste primato è stata la Campania con 22 incendi, seguita dalla Calabria con 9 roghi e dalla Puglia con 8. Le province più colpite sono state quelle di Salerno e Caserta, rispettivamente con 8 e 6 incendi.

Nel pomeriggio di ieri, tra gli altri, un vasto incendio ha interessato il Comune di San Rufo in località Valletorno dove sono andati distrutti dalle fiamme circa sette ettari di terreno e che ha visto l’intervento della Forestale, dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e della squadra antincendio boschivo della Comunità Montana Vallo di Diano.

Il Corpo Forestale dello Stato ricorda il numero di emergenza ambientale 1515, gratuito e attivo tutti i giorni 24 ore su 24, al quale ogni cittadino può segnalare la presenza di incendi o di eventuali incendiari.

Nella giornata di ieri sono arrivate al numero di emergenza ambientale 268 segnalazioni totali, di cui 93 per incendi. Inoltre 293 pattuglie operative del Corpo Forestale dello Stato sono state impegnate nelle operazioni antincendio e di controllo del territorio.

– redazione – 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*