È a Siena la prima struttura in Europa interamente dedicata alla cura dei tumori con l’immunoterapia, ovvero la pratica di sfruttare e stimolare le difese naturali del corpo.

La nuova struttura si chiama CIO (Centro di Immuno-Oncologia) ed è anche, in parte, “figlia” del Vallo di Diano grazie al dottore Michele Maio, originario di Padula.

Il Centro nasce al fine di unire i ricercatori pre-clinici e clinici in un’unica realtà che dia la possibilità di sperimentare nuove strategie contro il cancro grazie proprio all’immunoterapia, considerata la “quarta arma” dopo chirurgia, radioterapia e chemioterapia.

La nuova realtà sanitaria sarà divisa in quattro parti: un reparto clinico di Immunoterapia Oncologica, un laboratorio a supporto dei programmi di sperimentazione clinica, laboratori destinati alla ricerca di base dove si sviluppano possibili terapie e una sezione dedicata alle sperimentazioni di fase I e II, attualmente in fase di conclusione.

“Si tratta – ha spiegato il dott. Maio – di quattro aree che si fondono tra di loro. E’ un passo avanti indispensabile perché tutta l’attività clinica e di ricerca che facciamo richiede di avere una struttura organizzata. Il nostro obiettivo è crescere sempre più a livello internazionale: strutture come queste sono presenti solo negli Stati Uniti d’America”.

Il lavoro è tanto, questa è una rivoluzione nella cura dei tumori e bisogna che sia supportata da strutture giuste e da tanto impegno affinchè si possa dare un’ulteriore speranza ai malati oncologici”.

“Vedere persone – ha concluso – che arrivano tutti i giorni da ogni parte d’Italia è per noi motivazione a lavorare sempre meglio”.

Il dottore Michele Maio la scorsa estate è stato a Padula dove ha presentato il suo libro “La cura anti cancro”  grazie ad un lavoro di sinergie tra la Banca Monte Pruno ed il Circolo Sociale Carlo Alberto.

– Claudia Monaco –


  • Leggi anche:

31/08/2017 – Padula: presentato il libro “Il Corpo Anticancro” del dottore Michele Maio

28/08/2017 – Padula: il dottore Michele Maio tra i ricercatori dell’immunoterapia, un’innovativa cura anticancro

6 Commenti

  1. Mangiafico Giuseppe says:

    Buona Sera e possibile avere un colloquio e una visita con il Prof Michele Maio, mediante appuntamento?
    chiedo gentilmente una pronta risposta grazie
    Mangiafico Giuseppe

  2. Italo Formosa says:

    Buongiorno. È possibile che questa terapia possa essere applicata al glaucoma?
    Grazie

  3. Felice nappi says:

    L’immunoterapia cura anche glioblastoma multiforme celebrale ?

  4. Buongiorno vorrei sapere se esiste a Siena una immunoterapia per cancro colon metastatico inoperabile.

  5. Nunzia Palmiotti says:

    Deseo saber tratamientos inmunológico para la leucemia mieliide crónica que es lo que padezco. La noticia me resulta excelente en cuanto trate de sobrellevar el cáncer. Necesito saber más. Yo estoy en Córdoba, Argentina y quiero informarme más.

  6. Nunzia Palmiotti says:

    Deseo saber tratamientos inmunológico para la leucemia mieliide crónica que es lo que padezco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*