L’Associazione Culturale Astronomia Corale CoroPop, con circa 80 elementi, riscalderà i cuori della città di Salerno con un flash mob dai balconi di via Velia domani, giovedì 23 dicembre, a partire dalle 17. Nel rispetto di tutte le regole vigenti e delle disposizioni in materia di feste ed eventi il coro, sui poggioli del Palazzo IlluminiAMO, rispolvererà i più famosi brani di Natale.

Ad emozionare il pubblico sarà il Maestro Ciro Caravano, componente del gruppo vocale “Neri per Caso” che eseguirà “Oh Happy Day” di Edwin Hawkins senza l’utilizzo dei microfoni.

Da parte del gruppo c’è tutta la voglia di sostenere cantando IlluminiAMO Salerno – fanno sapere gli organizzatori -. Il CoroPop lo farà a modo proprio, come accade dal 2015, ovvero esaltando l’originalità dei motivi e la ricchezza dell’armonia attraverso nuove chiavi di lettura e un pizzico di ironia, che è poi uno dei tratti distintivi di questa esuberante formazione musicale”.

Al fianco del Direttore Artistico, a guidare la formazione musicale Taisa Fonseca Demarchi, presidente dell’Associazione Culturale Astronomia Corale, e Juliana Pereira, coordinatrice del coro.

Nel frattempo, dopo l’asta online di qualche giorno fa con la quale Pippo Pelo è riuscito a coinvolgere nell’azione benefica tutta l’Italia, dalla Lombardia alla Sicilia sono andate a ruba le 100 magliette con il logo di IlluminiAMO realizzate da Op2Gadget. Le donazioni serviranno per offrire, insieme alla generosità degli sponsor, il cenone del 24 e il pranzo del 25 ai piccoli pazienti oncologici dell’Ospedale Pausilipon di Napoli e alle loro famiglie.

L’obiettivo è raggiungere o superare 3.500 euro, la cifra raccolta l’anno scorso. Per contribuire basta inviare una mail all’indirizzo info@openonlus.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano