Dovremmo essere già in zona arancione per i dati che abbiamo. Mancano controlli, non vedo una pattuglia delle Polizie Municipali fare una multa per il non uso della mascherina. Basterebbe questo per ridurre del 40% i contagi“.

Così tuona il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in merito agli ultimi dati sul contagio da Covid e sulla diffusione della variante Omicron.

Durante la discussione in Consiglio regionale, De Luca ha sottolineato che “il dato della Campania è del 12,5% di occupazione in area medica-ricoveri ordinari e del 6% in Terapia intensiva. Le soglie sono 15 e 10. Noi stiamo dando l’anima per non sforare le due soglie previste dalle norme nazionali“.

Sarebbe una tragedia bloccare di nuovo l’economia della regione. Noi abbiamo perduto un vantaggio che era l’obbligo della mascherina anche all’aperto ma mancano i controlli” ha evidenziato.

De Luca, inoltre, mostra preoccupazione riguardo alla diffusione di Omicron: “Vi invito a stare attenti perché la variante sta esplodendo“.

Un commento

  1. forse non hai capito che devi potenziare gli ospedali nell vallo di diano siamo da terzo mondo e inutile dire sempre le solite cose lavora non fare solo comizi publicitari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano