Anche la diocesi di Teggiano-Policastro, attraverso il Vescovo Mons. Antonio De Luca, esprime vicinanza e solidarietà alle persone colpite dal sisma del Centro Italia.

“In conseguenza al sisma che ha colpito il centro Italia – ha infatti riferito tramite Ondanews il Vescovo De Luca – la Presidenza della CEI ha disposto l’immediato stanziamento di 1 milione di euro dai fondi dell’otto per mille per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali. La Chiesa che è in Italia si raccoglie in preghiera per tutte le vittime ed esprime fraterna vicinanza alle popolazioni coinvolte in questo drammatico evento”.

“Le diocesi, la rete delle parrocchie, degli istituti religiosi e delle aggregazioni laicali – ha continuato – sono invitate ad alleviare le difficili condizioni in cui le persone sono costrette a vivere”.

“Anche la nostra diocesi di Teggiano-Policastro – ha concluso Mons. De Luca – particolarmente commossa per un evento così tragico, avrà la giornata di raccolta di offerte per le popolazioni disastrate del centro Italia. Ci uniamo in preghiera per tutte le vittime”.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*