Il Vallo di Diano presente alla fiera BITUS – Borsa internazionale del turismo scolastico che si tiene a Pompei dal 31 marzo al 3 aprile, in uno spazio espositivo concesso dalla Regione Campania alla Nova Civitas, soc. coop. di Padula. Ad accogliere i visitatori al desk  il socio Giuseppe Verga, che oltre a rappresentare il Vallo di Diano, presenta ai tour operator e agli istituti scolastici il suo libro “La Certosa di San Lorenzo a Padula – viaggio nella città celeste dei monaci angeli”, edito da Editrice Cilento.

L’iniziativa di promozione turistica non prevede l’uso di fondi pubblici, è autofinanziata da alcuni operatori turistici valdianesi che, come già fatto alla fiera dedicata al tempo libero “Free” svoltasi a Monaco di Baviera dal 19 al 23 febbraio 2020, scendono in campo non come concorrenti ma come collaboratori per promuovere il territorio. Dopo il lungo periodo di stop e crisi dovuto alla pandemia è ancora più indispensabile mettere in campo azioni di promozione e valorizzazione del territorio con l’obiettivo di far conoscere le meraviglie del posto, auspicando come risultato un numero di visitatori in arrivo maggiore rispetto a quello pre Covid, come dichiara Giuseppe Verga.

Il materiale pubblicitario distribuito in fiera punta alla promozione, qualificazione e valorizzazione del Vallo di Diano nelle sue componenti artistiche, storiche, culturali, ambientali, gastronomiche e paesaggistiche. La volontà è quella di incrementare il turismo scolastico invitando gli istituti scolastici a permanere nel territorio per scoprire altri borghi fuori dagli itinerari standard. L’auspicio è che anche gli enti pubblici spingano in tale direzione e mettano in campo iniziative come quella proposta nel passato dall’ex assessore al Turismo della Regione Campania, Corrado Matera, che prevedeva incentivi alle scuole che pernottavano nel Vallo di Diano, o come quelle del Parco proposte da Tommaso Pellegrino che punta alle promo video con volti noti.

Gli operatori turistici che hanno finanziato l’iniziativa sono: Acteon Palace Hotel & Kristal Palace Hotel, Albergo La Locanda degli Apolidi, Magic Hotel, Grand Hotel Osman, Hotel Ristorante Villa Torre Antica, Hotel Villa Venus Resort & SPA, La Locanda del Gallo, Casa Cauli Agriturismo, Fattoria Alvaneta, Agriturismo L’Ulivo, Affittacamere Le Camere a San Francesco, Demetra Azienda Agricola, Ristorante Il Certosino, La Locanda dei Trecento, guidaturistica.campania.it, L’Antica Taverna da Cantatore, La Sosta del Priore, Trattoria degli Ulivi, Ristorante Pizzeria Antros, Il Vecchio Mulino, Lilo – Libero Locale, Ristorante Pizz e Maccarun, Osteria Jonny, Strapizzami Dolopizza, Fondazione MIdA, Hotel Insteia, Agriturismo La Fonte, Agriturismo Macchiapiede, Hotel Vallisdea, Agriturismo Villa delle Acacie, Villa Santa Elena, Agriturismo Erbanito, Cooperativa Pharàdosis, Pro Loco Teggiano, Antichi Feudi Dimora d’Epoca Hotel & Restaurant, La Dispensa di Casa Amaro Teggiano, Castello Macchiaroli, La Congiura dei Baroni, Agriturismo Tre Santi, Agriturismo Aia Antica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.