Gli agenti della Polizia Municipale di Eboli, diretti dal Comandante Sigismondo Lettieri, hanno denunciato un imprenditore del posto per aver realizzato una villa abusiva con un capannone per gli attrezzi e la tettoia esterna su una superficie di circa 3000 metri quadrati.

L’immobile è stato costruito a ridosso del centro urbano.

L’abuso è stato scoperto dagli agenti nel corso di un controllo in un terreno per sversamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.