Il Valdiano chiude con una sconfitta sul campo dell’Agropoli che vince 3-0 ma non può festeggiare la promozione in serie D, in quanto per farlo dovrà affrontare la coda di uno spareggio con il Sorrento in programma domenica prossima su campo neutro.

Di contro il Valdiano, ormai fuori dalla griglia play off, ha onorato l’impegno al Guariglia con una formazione largamente rimaneggiata. Si chiude così al sesto posto con 44 punti, gli stessi della Palmese, la stagione degli azulgrana di patron Carmine Cardinale e del presidente Cono Dino Di Candia.

Un risultato che se da un lato potrebbe lasciare un po’ di amaro in bocca per non essere riusciti a staccare il pass per la fase post season, dall’altro può essere considerato il miglior risultato del club di Teggiano, che al quarto anno consecutivo nel massimo torneo regionale ha totalizzato ben oltre i 40 punti mai ottenuti prima.

Inoltre per 2/3 del cammino di questa stagione ha giocato alla pari delle big.

Ora dopo una comprensibile fase di riflessione è necessario capire quale potrà essere il futuro di questo sodalizio. Le indicazioni vanno nella direzione sperata dai tifosi, ma nei prossimi giorni si attende la risposta ufficiale dei vertici societari.

– Gerardo Lobosco –

Un commento

  1. el trinche says:

    stagione disastrosa con tutti quei soldi spesi e nemmeno centrare i play off patron cardinale CACCIALI TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano