Il salernitano Michele Gallo conquista la medaglia d’oro ai Campionati del mondo di scherma in Polonia



































Michele Gallo, giovane carabiniere salernitano, conquista la medaglia d’oro ai Campionati del mondo di scherma Cadetti e Giovani di Torun, in Polonia.

Per l’atleta è la prima medaglia iridata che è riuscito ad ottenere nella prova a squadre al maschile insieme ai compagni Lorenzo Roma, Luca Fioretto e Giacomo Mignuzzi. Gli italiani hanno battuto la squadra della Russia per 45 a 39.

Enorme la soddisfazione espressa dal tecnico Gigi Tarantino che ha definito il giovane Michele Gallo come “un ragazzo talentuoso, che non ha ancora espresso il suo meglio: potrebbe fare molto anche individualmente ma dovrà correggere alcuni lati caratteriali, che gli impediscono di esprimersi a dovere“.








Gallo fa parte del Club Scherma Salerno diretto dal maestro Antonio Serra.

Per il giovane Gallo giungono gli apprezzamenti da parte dell’onorevole Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati. “Da salernitano e ufficiale dell’Arma dei Carabinieri – ha affermato – mi riempie d’orgoglio la vittoria di Michele Gallo al campionato mondiale di sciabola. A Michele e alla sua famiglia vanno i miei complimenti. E’ un talento che ha saputo rappresentare la miglior gioventù italiana”.

– Chiara Di Miele –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*