La dottoressa Francesca D’Auria di Teggiano, cardiochirurgo presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, è la vincitrice mondiale dellaEvarts A. Graham Memorial Traveling Fellowship” 2021-2022 – Sezione Cardiochirurgia dell’adulto. Il dottor Victor A. Paz Flores è, invece, il vincitore per la Sezione Cardiochirurgia pediatrica.

Il prestigiosissimo premio viene conferito dall’American Association for Thoracic Surgery (AATS) al cardiochirurgo dell’adulto e al cardiochirurgo pediatrico più meritevoli dell’anno, offrendo loro la possibilità di effettuare un periodo di lavoro presso alcuni fra i centri chirurgici più avanzati sul piano tecnologico degli USA. La dottoressa D’Auria è stata scelta dall’AATS per un complesso ed articolato programma di perfezionamento ed inserita direttamente nello staff cardiochirurgico del Prof. Marc R. Moon, attuale Presidente della AATS e direttore del Dipartimento di Cardiochirurgia della Washington University di St. Louis, del Prof. David H. Adams, direttore del Dipartimento di Cardiochirurgia del Mount Sinai di New York e del Prof. Joseph Woo, direttore del Dipartimento di Cardiochirurgia dell’Università di Stanford in California.

Ancora una volta la giovane dottoressa teggianese, sul piano internazionale, vede le proprie competenze riconosciute, valorizzate e premiate, confermandosi motivo di orgoglio per la sua famiglia, per Teggiano e per tutto il Vallo di Diano.

– redazione –

14 Commenti

  1. FRANCO LAMANNA says:

    Da Cittadino del Vallo di Diano, mi congratulo con la dott.ssa D’AURIA e le auguro continue affermazioni nella sua professione da medico chirurgo del cuore. Non posso, non lasciare un commento sui servizi sanitari nel nostro territorio, che negli anni 70 erano al top, successivamente abbiamo avuto un degrado, che non riesco a comprendere. Spero, in un cambiamento della nostra sanità nel Vallo di Diano,, oggi carente di personale e non adeguato alla domanda attuale.

    • Angelo Del Buono says:

      Voglio congratularmi personalmente con la dottoressa per il traguardo notevole raggiunto. Ricordo la dottoressa sin dai tempi dell’università, in quanto entrambi provenienti dall’università campus Biomedico di Roma. Senza nulla togliere al prestigioso successo della collega, vorrei spezzare una lancia in favore di noi medici e paramedici che lavoriamo con dignità e dedizione presso il PO di Polla; chiedo x favore di limitare commenti inutili e paragoni con gli anni 70 o 80 .. erano tempi diversi, una medicina in cui tutto era consentito. Difendo fermamente la realtà di Polla, pur lavorando in un reparto con 2 medici soltanto… ringrazio tutti coloro che ci consentono di lavorare e realizzare piccoli grandi traguardi quotidiani..

  2. Francesco+D'Elia says:

    Congratulazioni per i risultati che stai conseguendo. Complimenti per la ferrea volontà e dedizione che metti in campo.
    Sei un vero motivo di stimolo e di orgoglio per la tua famiglia e per la tua terra.

  3. Rosario Ferrara says:

    Auguri dottoressa, immagino il mio amico come sarebbe stato orgoglioso. BRAVA COMPLIMENTI

  4. Ciro La Maida says:

    Congratulazioni per il prestigioso Premio alla nostra Dott.sa, orgoglio del nostro Paese.

  5. Filiberto Cono Pasqua Indiano says:

    Felicitaciones desde Venezuela de un figlio di padri nati a Teggiano e siamo in Venezuela circa 50 anni. In Venezuela stiamo soffrendo molto senza medicina. Aiuto a gli italiani per favorece

  6. Enrico e Anna Coiro says:

    Fieri e orgogliosi di averti come conterranea, rammaricati che il nostro territorio, come spesso succede, lasci scappare via i nostri migliori cervelli.

  7. Franco biasco says:

    Ad majora dottoressa e congratulazioni da uno che ha lavorato e studiato lontano ma la sua famiglia l’ha avuta sempre nel Vallo di diano.

  8. Maurizio says:

    Congratulazioni Francesca , ho appena appreso la bellissima notizia, sei l’orgoglio delle famiglie D’Auria/ Di Mieri .

  9. Pasquale says:

    Complimenti vivissimi per i risultati raggiunti….è motivo di orgoglio averti avuta nel mio studio….ad maiora..pasquale scelzo

  10. Maria Grazia Morena says:

    Siamo orgogliosi della dottoressa Francesca D’Auria..Complimenti..Peccato che ha lasciato il nostro territorio

  11. Mario Sanseverino says:

    Con gioia apprendo la notizia è invio le mie congratulazioni alla Dottoressa Francesca D’aria.

  12. Pietro+Cusati says:

    Congratulazioni vivissime alla dott.ssa Francesca D’Auria di Teggiano(SA), motivo di orgoglio per il Vallo di Diano,per la Regione Campania e per l’Italia, cardiochirurgo presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Maggiore della Carità” di Novara, vincitrice mondiale della “Evarts A. Graham Memorial Traveling Fellowship” 2021-2022 – Sezione Cardiochirurgia dell’adulto. Il prestigioso premio è stato conferito dall’American Association for Thoracic Surgery .
    ASSOCIAZIONE GIORNALISTI AMICI DEL VALLO DI DIANO(SA)

  13. Morrone Giovanni Battista says:

    Perché le grandi risorse intellettuali lasciano il nostro territorio?

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*