E’ una storia di legami familiari con le radici nel Vallo di Diano quella che questa sera è andata in onda su Canale 5 nel corso del seguito programma del sabato sera “C’è posta per te” condotto da Maria De Filippi.

A ricevere l’invito ad intervenire in studio è stato Francesco, un ragazzo di Padula a cui la mamma, con la quale non ha rapporti da un po’ di tempo e che vive a 800 km di distanza, ha voluto riavvicinarsi tramite il format televisivo che, appunto, prevede di far riabbracciare parenti lontani, portare la pace dove ci sono stati litigi, riavvicinare vecchi amici.










Francesco e la mamma non si vedono da 5 anni ed è per questo che lei ha voluto dirgli a gran voce che lo ama e che le manca. “Voglio abbracciarti – ha detto la donna – e che il nostro rapporto ritorni come prima. Non ti abbandonerò mai finchè avrò vita“.

Il giovane padulese, emozionato per la partecipazione al programma Mediaset, ha spiegato che la mamma è andata via di casa quando lui aveva soltanto 13 anni, dopo la separazione dal padre, e che lui ha scelto di restare nel suo paese natale, dove è cresciuto.

Il momento più toccante è stato quando la donna ha chiesto al figlio “Mi vuoi bene?” e Francesco, nonostante un pizzico di orgoglio, ha risposto “Sì!“. Ma, nonostante gli anni passati distanti, il giovane ha deciso di non aprire la busta e ha rinunciato ad abbracciare la madre, sotto gli occhi delusi di Maria De Filippi che fino all’ultimo ha provato a convincerlo.

– Chiara Di Miele –

3 Commenti

  1. PURTROPPO AVRA LE SUE RAGIONI…IO CE L.HO NELLO.STESSO PAESE E NN MI CERCA DA 13 ANNI.
    PURTROPPO AD OGNI SCELTA C E UNA CONSEGUENZA.

  2. Antonella says:

    Ha mantenuto il punto solo per “la gente”.
    Conosco la mentalità…
    Sono sicura che dentro di sé avrebbe riabbracciato la mamma di corsa!

  3. Un ragazzo che ha dimostrato certamente una certa coerenza.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*