Il programma GEO condotto da Sveva Sagramola, nella puntata di domani, si occuperà del “Cammino di San Nilo“, ideato e realizzato dall’Associazione Gazania, in collaborazione con il GAL, Gruppo Archeologico Latino “Bruno Martellotta” di Grottaferrata. In studio Settimio Rienzo, ideatore del progetto, che racconterà la sua genesi e gli sviluppi, Annamaria Livia Vecchione che parlerà di San Nilo, Carlo Palumbo che farà una testimonianza sulla tradizione orale del Cilento e Riccardo Di Novella che approfondirà gli aspetti scientifici della flora e della fauna del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Il Cammino è un itinerario di 103 km suddiviso in 7 tappe e ispirato alla figura del Santo, nativo di Rossano Calabro e fondatore della celebre Badia di Grottaferrata, che giunse a vestire l’abito monastico e a ricevere il nome di “Nilo” nell’antico Cilento bizantino, a San Nazario – attualmente frazione del comune di San Mauro la Bruca – dove realizzò la sua vocazione monastica.

Il percorso è frutto di un intenso e partecipato lavoro di ricerca e di progettazione, sostenuto dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni, guidato dal Presidente Tommaso Pellegrino ed alimentato dall’entusiasmo e dalla competenza del gruppo di giovani cilentani di S.E.nT.I.eRi. nel Cilento. Si propone così un viaggio emozionale e catartico alla scoperta dell’identità vivente di borghi antichi e rurali, veri e propri scrigni di biodiversità, in cui si testimonia l’autentica Dieta Mediterranea, intrisi di storie e tradizioni legate al monachesimo italogreco tipico del Cilento meridionale.

La trasmissione andrà in onda domani, venerdì 24 gennaio, alle ore 16.00 su Rai 3.

– Paola Federico –

Un commento

  1. Mi è mancata la notizia sul territorio laziale cui è stata destinata la trasmissione di oggi con un castello eccezionale, una chiesa altrettanto importante nascosta nella vegetazione e poi la attività di produzione di cibo con latte delle capre e con le pere coscia.
    Su internet noto che oggi sarebbe partita la trasmissione su S.Nilo, come cittadino che frequenta da anni il Cilento, sono molto interessato a sapere gli orari sulla storia di S. Nilo.
    Attendo notizie. Grazie
    Alfonso Gambardella – Salerno

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*