Il Comune di Sanza, su indicazione del sindaco Vittorio Esposito, ha aderito anche quest’anno a “Voler Bene all’Italia“, un’edizione speciale per il 2020 che cercherà di far sentire la voce dei piccoli Comuni con una maratona di eventi social che si terranno intorno alla Festa della Repubblica da domenica 31 maggio a martedì 2 giugno.

L’emergenza Covid-19 ha cambiato le modalità dello storico appuntamento e per questo l’edizione 2020 sarà tutta giocata in chiave social e digitale attraverso la parola d’ordine #RICONNETTIAMOILPAESE. Questo slogan si porta dietro almeno tre significati e tre azioni per dare forza alla mobilitazione in favore dei piccoli Comuni: chiedere maggiore diritto di cittadinanza digitale, realizzare le infrastrutture necessarie, favorire lo smart working, i servizi, le imprese e la scuola, ma anche per chiedere al Paese di non lasciare indietro i territori di comunità vasta nella stagione difficile della ripresa economica e sociale, facendo ripartire il Sistema Paese alla stessa velocità.

Per questo è stato sottoscritto l’appello al Presidente Conte lanciato da Legambiente, UNCEM, Symbola, Borghi più Belli d’Italia, Touring Club, Unpli, Borghi Autentici d’Italia per promuovere la coesione nazionale durante la Festa della Repubblica, invitando i cittadini a partecipare ad un momento di unità nazionale e far sentire le tante voci e la diffusa bellezza e coesione sociale di questi luoghi.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*