nerone ha trovato casa 04Nerone, il cagnolino messo in salvo dai tecnici del Centro Manutenzione Anas di Sala Consilina, ha trovato casa.

A prendersi cura di lui ed a chiederne l’affidamento è stata Giuseppina Petrone, tecnico dell’Anas in servizio presso il comparto di Sala Consilina, che ha deciso di portarselo presso la sua abitazione di Laurino, dove è stato accolto con calore dall’intera comunità.

“Ringrazio i colleghi dell’Anas che me lo hanno consentito e il servizio veterinario per lo screening effettuato – ha detto la signora Petrone – Nerone è un cane dolcissimo della cui compagnia già non riesco più a farne a meno”.




nerone ha trovato casa 03Fu un automobilista di passaggio a segnalarne, alcuni giorni fa, la sua presenza sull’Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria e richiedere l’intervento dell’Anas. Ferito ad una gamba a causa di un probabile investimento, Nerone fu immediatamente soccorso dai dipendenti dell’Anas offrendogli ricovero e protezione presso il Centro Manutenzione di Sala Consilina dove è rimasto per alcuni giorni. Da mercoledì, invece, grazie all’interessamento di Giuseppina Petrone, Nerone ha trovato definitivamente casa.

– redazione –


  •  Articolo correlato

2/09/2015 – Sala Consilina: al Tg4 la commovente storia del cane salvato dai tecnici dell’Anas


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*