Si terrà domenica 6 settembre alle ore 10.00, nell’Aula consiliare nella corte esterna della Certosa di Padula, il secondo raduno promosso dal “Comitato Certosini di Padula”, guidato da Vito La Polla, che raccoglie una parte degli orfani che hanno vissuto la loro infanzia all’interno del monumento padulese quando questo, tra il 1923 e il 1960, fu utilizzato come orfanotrofio dall’Opera Nazionale per il Mezzogiorno.

Nel corso dell’incontro saranno ricordati i Servi di Dio Padre Giovanni Semeria e Padre Giovanni Minozzi e le esperienze vissute dagli orfani durante quegli anni difficili, ma importantissimi per la loro formazione umana e cristiana.

Sarà possibile visitare il “Museo dei Ricordi”, allestito nella cella n.6 della Certosa ed aperto ogni giovedì, che raccoglie fotografie, pagelle scolastiche e tante testimonianze della vita quotidiana all’interno dell’orfanotrofio.

Domenica 6 settembre ingresso gratuito in Certosa grazie all’iniziativa “Domenica al Museo”, che permette ogni prima domenica del mese di visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato senza pagare il biglietto d’ingresso.

– Filomena Chiappardo – 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*