I Carabinieri della Compagnia di Salerno, nelle giornate di ieri e oggi, hanno contribuito effettuando ben 40 donazioni di sangue presso l’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”.

I militari dell’Arma hanno deciso di raccogliere un appello dei sanitari alla donazione dopo la crisi per l’emergenza Covid-19 che ha scoraggiato molti donatori a recarsi presso il Centro Trasfusionale.

Si tratta di un ennesimo segnale della vicinanza dell’Arma dei Carabinieri alle esigenze della collettività in ogni campo, soprattutto in questo delicato periodo di crisi sanitaria.

L’iniziativa diventerà un periodico per la Compagnia di Salerno anche a fine emergenza.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*