Attimi di tensione nella serata di ieri alla Stazione di Salerno dove un cittadino extracomunitario ha ferito alla testa un giovane al culmine di una furibonda lite.

Lo straniero ha colpito la vittima con una bottiglia di vetro.

Per questo motivo è stato necessario il trasferimento presso l’ospedale “Ruggi” a causa di una ferita all’orecchio.

Sul posto è stato necessario l’intervento degli agenti di Polizia Municipale che hanno fermato l’aggressore e lo hanno condotto presso il Comando in attesa del decreto di espulsione da parte della Questura di Salerno.

– Chiara Di Miele –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*