Una violenta lite si è consumata nella notte sul lungomare Perrotti a Santa Maria di Castellabate, nel corso della quale un 34enne è rimasto ferito al volto dopo essere stato colpito con una bottiglia di vetro.

Come si legge sul quotidiano “Il Mattino”, l’aggressore è stato individuato e fermato dai Carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Agropoli. Si tratta di un 21enne di Ottaviano, in provincia di Napoli, con precedenti a suo carico.

Poco dopo la mezzanotte il 21enne, litigando, ha ferito al volto il 34enne con la bottiglia. Pronto l’intervento sul posto dei militari dell’Arma che hanno fermato l’aggressore e sono a lavoro per ricostruire come sono andati i fatti.

La vittima, soccorsa dai sanitari del 118, ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni.

– Chiara Di Miele – 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano