A seguito dei casi di meningite che hanno colpito due fratellini di Sala Consilina, il Gruppo Positivo interviene tramite una propria nota ed inviando un’intervista video alla dottoressa Carolina Rescigno, Direttrice del reparto di Malattie Infettive ad Indirizzo Neurologico dell’Ospedale “Cotugno” di Napoli.

“Il Gruppo si aspettava una comunicazione efficiente e rassicurante da parte dell’Amministrazione salese, onde evitare fobìe nella comunità, che puntualmente si sono manifestate – si legge nella nota – Questo non è avvenuto anzi, mentre il dott. Stoduto, medico pediatra dell’ospedale di Polla, ha convocato una conferenza stampa partecipata con altri pediatri della zona, l’Amministrazione di Sala non ha partecipato e non ha chiarito la situazione per tranquillizzare i cittadini, fra cui i tanti genitori giustamente timorosi, perché non consapevoli della vicenda”.

“In particolare il Sindaco di Sala Consilina, a nostro avviso, avrebbe dovuto almeno partecipare alla suddetta conferenza stampa garantendone anche la massima diffusione – continua – Il Gruppo Positivo, grazie all’aiuto dei genitori dei bambini colpiti, ha contattato per una videointervista la dottoressa Carolina Rescigno, Direttrice del reparto di Malattie Infettive ad Indirizzo Neurologico dell’Ospedale Cotugno di Napoli, dove sono stati curati i piccoli. Riteniamo che l’intervista possa essere ampiamente esplicativa e chiarificatrice“.

“Come gruppo politico di Sala, abbiamo nel contempo ritenuto doveroso inviare una pec al Sindaco Cavallone – si sottolinea nella nota – per esortarlo a tranquillizzare i cittadini, sia perché responsabile sanitario e della sicurezza della comunità, sia nella sua funzione di Presidente dei Sindaci del Distretto Sanitario 72 Sala Consilina-Polla”.

Il Gruppo Positivo dichiara, inoltre, che “data la delicatezza dell’argomento e non volendo assolutamente strumentalizzare la vicenda o fare operazione di sciacallaggio sulla paura dei cittadini salesi, riteniamo nostro obbligo morale non pubblicizzare questo intervento del Gruppo Positivo attraverso i social”.

– redazione –


[fbvideo link=”https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/621667341344319/” width=”500″ height=”400″ onlyvideo=”1″]


  • Articoli correlati

03/07/2016 – Sala Consilina: sospetta meningite, due fratellini trasferiti dall’Ospedale di Polla a Napoli

04/07/2016 – Sala Consilina: confermata diagnosi di meningite per i due fratellini ricoverati al Cotugno di Napoli


 

 

Un commento

  1. Angela Blasi says:

    Grandi medici, ma soprattutto grandi genitori! Bentornati a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*