La lettera che annuncia l’indisponibilità ad una nuova nomina da parte del Presidente della Fondazione MIdA, inviata alla Regione Campania, pone sotto i riflettori il rapporto politico e collaborativo tra i sindaci di Auletta, Pertosa e il Presidente stesso, i quali costituiscono la governance dell’organizzazione culturale.

A far scoppiare la polemica è stata la ratifica in Consiglio comunale ad Auletta della sentenza della Corte di Cassazione “Respinta Usi Civici – Grotte dell’Angelo”, notificata nel 2014 e sedimentata nei rapporti istituzionali tra Auletta e Pertosa.

“È superfluo aggiungere che essa non può essere vista come la chiave che scoperchia il vaso di Pandora contenente liti e divisioni che appartengono ad un’altra era e che soprattutto non appartengono a me e a tutta l’Amministrazione che mi onoro di rappresentare. – dichiara il sindaco di Pertosa Domenico BarbaIl presente e soprattutto il futuro lo si scrive insieme e si legge Fondazione MIdA“.

Il sindaco Barba sembra sostenere ampiamente l’operato della Fondazione MIdA che negli ultimi anni ha fatto conoscere le Grotte di Pertosa Auletta a migliaia di visitatori. La sua riflessione parte dall’osservazione degli elementi alla base della Fondazione, ovvero le componenti locali impersonificate dalle Amministrazioni.

Quello del Presidente D’Orilia è un operato magnifico che ha portato sviluppo e visione lungimirante. – commenta Barba – I risultati sono lodevoli perciò il Comune di Pertosa sostiene la Fondazione senza se. Quella attuale è soltanto una bagarre politica“.

Non sembra aver interpretato allo stesso modo il rapporto tra gli Enti D’Orilia, il quale si è sentito più volte accusato di “una Presidenza e un operato ingombranti“. Stremato dal rapporto ostile, il Presidente ha inviato una lettera alla Regione Campania in cui esprime l‘indisponibilità a ricoprire il suo ruolo per altri 12 anni.

Domenico Barba, pur riconoscendo il magnifico operato di D’Orilia, dice: A me non interessano bandierine e nomi. Mi affido anima e cuore alla decisione della Regione Campania, sicuro che saprà individuare un candidato di alto profilo, come ha sempre fatto”. 

  • Articolo correlato:

04/04/2022 – Fondazione MIdA. Il Presidente D’Orilia annuncia a De Luca l’indisponibilità ad una nuova nomina: “Atteggiamento irrispettoso da Pertosa ed Auletta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.