Una vera e propria tragedia quella verificatasi nella tarda serata di ieri a Potenza. Un anziano è morto a seguito di un incendio sviluppatosi nel suo appartamento. La tragedia è avvenuta in città, in via Tasso, in una palazzina abitata da diversi nuclei familiari.

Le fiamme hanno avvolto tutto l’appartamento.

Sul posto immediato l’intervento dei Carabinieri, Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale, giunti con tre squadre e un’autopompa, un mezzo carro aria (utilizzato in casi simili per proteggere le vie aeree di chi interviene) e un’autobotte. I caschi rossi sono riusciti a domare le fiamme.

Sul posto sono prontamente intervenuti anche i sanitari del 118 Basilicata Soccorso, che hanno trasferito l’anziano al Pronto Soccorso dell’ospedale “San Carlo” di Potenza, dove l’uomo è entrato in codice rosso. Ma per lui non c’è stato nulla da fare, è morto poco dopo l’arrivo in ospedale.

Su quanto accaduto indagano le Forze dell’Ordine, mentre si attendono le disposizioni del magistrato di turno della Procura di Potenza.

– Claudio Buono –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*