Gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Polizia Stradale di Salerno, sulla carreggiata sud della A2 del Mediterraneo, nella serata di ieri, poco prima dello svincolo di Pontecagnano, hanno fermato e controllato un furgone con due persone a bordo.

I due, cittadini rumeni di 30 e 32 anni, entrambi con precedenti di polizia, sono stati denunciati per detenzione di armi e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e di strumenti di effrazione.

Gli oggetti, rinvenuti a seguito di una perquisizione, sono stati sequestrati, così come il furgone perché privo di assicurazione. Il conducente del mezzo è stato anche contravvenzionato perché senza patente.

Gli oggetti rinvenuti all’interno del furgone sono stati utilizzati per compiere furti e si tratta di una grossa mazza di ferro, una grossa tronchese, un piede di porco, cacciaviti, tenaglie, taglierini e un grosso coltello da cucina.

Antonella D’Alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*