L’Associazione Solidarietà Nazionale riprende le raccolte alimentari per le famiglie in difficoltà nel Golfo di Policastro.

Stiamo continuando le raccolte, anzi, in questo periodo le abbiamo intensificate – affermano -. Oggi tante famiglie hanno problemi a causa della quarantena. In tanti sono stati quasi tre mesi senza lavoro e gli aiuti del Governo si sono dimostrati tardivi ed insufficienti. Noi, con le nostre raccolte, cerchiamo di dare un contributo per aiutare queste famiglie“.

Il 2 giugno tutte le strutture di Solidarietà Nazionale hanno effettuato delle raccolte alimentari, mentre l’Associazione nel Salernitano ha optato per un doppio appuntamento, che si è svolto sia nel giorno della Festa della Repubblica che ieri.

Continueremo ad aiutare le famiglie con altre iniziative – annunciano -. Noi, al contrario di politici, sindacati e associazioni datoriali, non abbandoniamo gli italiani“.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano