In Basilicata le palestre e le piscine non riapriranno il 25 maggio ma il 3 giugno.

Lo ha stabilito oggi il Presidente della Regione, Vito Bardi, attraverso l’ordinanza n. 23 che prevede una serie di modifiche all’ordinanza n.22 del 17 maggio scorso.

Riprenderanno, quindi, a partire dal prossimo 3 giugno le attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, centri e circoli culturali, centri sociali e centri ricreativi.

Lunedì 25 maggio le palestre, le piscine e i centri sportivi, benessere e termali riapriranno le loro porte invece nel resto d’Italia, tranne che in Lombardia, dopo due mesi e mezzo dalla chiusura imposta dal DPCM del 9 marzo. In alcune regioni come Veneto, Sicilia e Liguria le attività dedicate al fitness hanno ripreso a lavorare già lo scorso 18 maggio.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*