Intervista a Giuseppe Rinaldi, candidato alla carica di Sindaco a Montesano sulla Marcellana per le prossime elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre con la lista “Nuova Montesano

  • Si ricandida alla carica di sindaco per la seconda volta. Con quale spirito affronta questa sua nuova esperienza?

Lo spirito è quello di chi è conscio che è stato finora realizzato un grande lavoro, in un fase emergenziale particolarmente complessa e delicata, e che sussistono tutte le condizioni di proseguire il lavoro insieme a nuove forze, nuove professionalità, nuovi volti che vogliono offrire un contributo politico ed amministrativo per la ulteriore crescita della comunità di Montesano tutta.

  • Quali sono i punti di forza del programma della lista ?

Una grande attenzione alle nuove sfide che attendono Montesano e il comprensorio tutto: l’asse per gli Enti Locali del PNRR, la realizzazione della Strategia delle Aree Interne, la nuova programmazione regionale ed europea, il progetto dell’Alta Velocità nel Vallo di Diano con tutte le nuove iniziative per l’interconnessione viaria e dei trasporti secondari, le note battaglie ambientali, il proseguire sulle numerose iniziative in ambito culturale e sociale, nuovi stimoli per i nostri giovani e le imprese del territorio.

  • Qual è il messaggio che vuole mandare ai suoi elettori in questi ultimi giorni di campagna elettorale?

Di scegliere di non fermare quanto finora è stato fatto, di consentire che si possa proseguire nella visione politica, a lunga scadenza, della squadra Nuova Montesano. Ho una stima illimitata dei miei cittadini e so che scelgono, liberamente, nei momenti cruciali, per convinzioni politiche, culturali, valoriali. Spero che li rinvengano nella mia squadra e spero li abbiano, in molti di noi, già percepiti in questi ultimi cinque anni.

  • Quale sarà il suo primo intervento che metterà in atto se dovesse essere rieletto sindaco a Montesano S/M?

Seguire gli ultimi lavori per l’inaugurazione del nuovo campus scolastico e da uomo di scuola andare a fare personalmente, come ho sempre fatto, gli auguri di buon anno a tutti gli alunni di Montesano, gesto che finora non ho compiuto per ovvie ragioni di opportunità e di rispetto. A loro sarà dedicato il primo pensiero e le prime iniziative se verrò rieletto.

Leggi e scarica il programma amministrativo

– Spazio elettorale  – Committente Giuseppe Rinaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano