Elezioni Amministrative 2019 San Pietro al Tanagro. Quaranta:”E’ la naturale conclusione di un percorso”



































E’ entrata ormai nel vivo la campagna elettorale a San Pietro al Tanagro. Scende in campo, in vista delle Elezioni Amministrative del prossimo 26 maggio, con la lista “Avanti Sempre Insieme – La Continuità di un Impegno” il sindaco uscente Domenico Quaranta.

Quaranta ha amministrato il paese per ben due mandati consecutivi e dato che il Comune di San Pietro al Tanagro non supera i 2000 abitanti ha presentato di nuovo la sua candidatura a sindaco.








Con questo mandato intendo concludere quello che è stato un inizio avviatosi dieci anni fa quando mi sono proposto come primo cittadino per la prima volta – sottolinea Quaranta – Questo mandato è la naturale conclusione di un lavoro che ancora non è terminato e soprattutto con questo terza candidatura intendo realizzare quelle che erano le linee strategiche già disegnate dal 2009. Nei prossimi cinque anni noi ci auguriamo di portare a termine tutta una serie di linee strategiche”.

In questa scalata per la conquista del Palazzo di Città il primo cittadino uscente non è solo. Con lui concorrono altri sette candidati alla carica di consiglieri.

Mediante l’integrazione tra uscenti e nuovi ingressi abbiamo raggiunto una squadra fatta di persone coese, di qualità e che sicuramente ha a mente un lavoro proficuo – conclude – Sono onorato di avere una squadra di questo livello. Hanno mostrato un volto autentico e spontaneo”.

Domenico Quaranta ha ringraziato anche i consiglieri che non si sono ricandidati ma che sono stati accanto a lui e hanno collaborato con il gruppo nei dieci anni di amministrazione.

– Annamaria Lotierzo –

Elezioni Amministrative 2019 San Pietro al Tanagro. Quaranta:"E' la naturale conclusione di un percorso"

Elezioni Amministrative 2019 San Pietro al Tanagro. Quaranta:"E' la naturale conclusione di un percorso"

Pubblicato da Ondanews.it su Martedì 14 maggio 2019



































Un commento

  1. L'inafferrabile says:

    Un altro mandato dopo 10 anni di governo praticamente un’era geologica in politica . Per realizzare le linee strategiche avviate nel 2009? E quale progetto rimasto in sospeso deve portare a termine? La realizzazione delle Olimpiadi che produrranno un indotto occupazionale senza precedenti? I Mondiali di calcio? L’università del paese o la tav locale? Senza parole

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*