Elezioni Amministrative 2019 a San Pietro al Tanagro. Piera Aromando: “C’è molta voglia di fare”









































Viene rinnovato con le Elezioni Amministrative del 26 maggio il Consiglio comunale di San Pietro al Tanagro. Scende in campo la giovane Piera Aromando con la lista “San Pietro in movimento“.

Aromando si era già candidata alle Amministrative del 2014 nella lista del sindaco uscente Domenico Quaranta. Eletta consigliere, nel novembre del 2015 si stacca dalla maggioranza e si proclama consigliere indipendente. Adesso si presenta come capolista pronta per conquistare, insieme ad altri 9 candidati, il Palazzo di Città.











La mia esperienza comincia cinque anni fa, poi man mano l’interesse è cresciuto – dichiara – già da piccola partecipavo alle campagne elettorali però quello che mi ha spinto a fare questa scelta è stato l’amore per il territorio e la voglia di impegnarmi per il mio paese. Sono stata fuori diversi anni e sono ritornata perché credo molto nelle persone e nel mio paese. C’è molta voglia di fare“.

Il programma elettorale, definito dal candidato “speciale“, nasce dalle esigenze delle persone e da vari incontri con la popolazione. Si basa sul rapporto con il cittadino ma non viene trascurata la parte legata all’urbanistica e all’ambiente, al sociale e allo sviluppo occupazionale.

Siamo un gruppo misto di cinque donne e cinque uomini – continua – rappresentiamo l’espressione delle persone. Ognuno dei candidati rappresenta un aspetto della vita sociale di oggi. Abbiamo la presenza di Maria Quaranta che per noi è un onore avere nella lista. La sua figura vive nel ricordo del padre, conosciuto e rispettato da tutti. Il suo ruolo maggiore sarà quello di collegare la linea amministrativa di San Pietro con gli organi sovracomunali”.

– Annamaria Lotierzo –

Elezioni Amministrative 2019 a San Pietro al Tanagro. Piera Aromando: "C'è molta voglia di fare"

Elezioni Amministrative 2019 a San Pietro al Tanagro. Piera Aromando: "C'è molta voglia di fare"

Pubblicato da Ondanews.it su Lunedì 6 maggio 2019

 



































Un commento

  1. L'inafferrabile says:

    Vi sostengo convintamente e seguo con grande interesse. Seppur filtrato dai media, percepisco un oggettivo malessere verso l’amministrazione quaranta.Un ‘insofferenza generale che monta sempre di più .Come la poesia del Carducci a proposito dello scandalo della Banca Romana:”il fango sale sale su fino a travolgerli” Auspico il sospirato cambio alla guida del paese affinché possa recuperare un ruolo di protagonista nel panorama locale che da tempo ha abbandonato. Forza lista n.1, Forza Piera

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*