E’ stata pubblicata la nuova classifica aggiornata delle migliori scuole superiori, Eduscopio 2021 della Fondazione Agnelli. Consente allo studente di comparare le scuole dell’indirizzo di studio che interessa nell’area dove risiede sulla base di come queste preparano per l’università o per il mondo del lavoro dopo il diploma. Il gruppo di lavoro coordinato da Martino Bernardi ha analizzato i dati di 1.267.000 diplomati italiani di 7500 scuole in tre successivi anni scolastici. Le analisi e i confronti si riferiscono a due compiti educativi: la capacità di licei e istituti tecnici di preparare e orientare gli studenti agli studi universitari e la capacità di istituti tecnici e istituti professionali di preparare l’ingresso nel mondo del lavoro.

Nella classifica sono presenti anche gli istituti superiori del Vallo di Diano. Gli indirizzi ITIS e IPSIA del “Marco Tullio Cicerone” di Sala Consilina al primo posto per opportunità di lavoro al termine del percorso di studi, mentre il Liceo Classico del “Cicerone” è al top per rendimento universitario degli studenti. Per gli Istituti Tecnici e per i Professionali esiste una seconda classifica basata sugli sbocchi lavorativi: tasso di occupazione e coerenza fra studi fatti e lavoro trovato. Nello specifico vengono messe a confronto le scuole in un raggio di 30 km e a ciascuna viene assegnato un indice chiamato Fga, calcolato con due parametri a cui viene dato identico peso: la media dei voti agli esami universitari e la percentuale di esami superati. Tra le scuole che preparano meglio all’università spiccano il “Cicerone” di Sala Consilina. Tra gli iscritti all’Università provenienti dal Liceo Classico si segnala una media voti di 26,55 e i diplomati in regola sono il 90,5%. Tra gli istituti tecnici che preparano meglio al mondo del lavoro spiccano ITIS e IPSIA di Sala Consilina che hanno un indice di occupazione (diplomati non iscritti all’università che hanno trovato lavoro entro due anni) del 54,55%. Di questi il 19% ha un lavoro coerente con il proprio percorso di studi. Tra gli Istituti Professionali per l’Industria il “Cicerone” di Sala Consilina supera il 68%.

Buoni risultati in Eduscopio 2021 anche per i Licei Scientifici del “Pomponio Leto” di Teggiano e “Carlo Pisacane” di Padula. Il primo ha un indice Fga del 73.91% e il secondo del 72.07%. Oltre il 72% degli studenti diplomati allo Scientifico di Teggiano è in regola all’Università così come oltre il 66% di quelli del “Pisacane”. Il Liceo delle Scienze Umane del “Leto” ha un indice Fga del 50.48% e più del 76% dei suoi diplomati si trova in regola con gli anni universitari, mentre i risultati salgono ancora di più per il Liceo Linguistico con un indice Fga del 64.5% e l’87.7% degli studenti diplomati in regola.

Il Liceo Artistico di Teggiano registra un indice Fga del 53.87% e oltre il 50% degli studenti diplomati in regola all’Università.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano