Nella serata di ieri, ad Eboli, un rapinatore armato di coltello ha ferito la cassiera del discount “Qui”, colpendola con la lama a una mano per portare via un bottino che si aggira sui 600 euro.

L’uomo, che aveva il volto coperto da un cappuccio, è entrato nel supermercato intorno alle 18. Si è diretto verso la cassa e, mostrando il coltello, ha minacciato la cassiera per farsi consegnare il contante disponibile in cassa. La donna, ponendo resistenza, ha innervosito l’uomo che ha usato il coltello colpendola alla mano e procurandole una ferita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Compagnia, diretti dal tenente Luca Geminale, che hanno effettuato controlli  fino a tarda sera nella zona orientale della città.

I carabinieri hanno poi analizzato le immagini dei servizi di videosorveglianza del supermercato e degli esercizi vicini e sono riusciti ad individuare il ed arrestare il rapinatore per rapina aggravata e lesioni personali.

La dipendente del supermercato è stata subito soccorsa e portata al pronto soccorso dell’ospedaleMaria Santissima dell’Addolorata”, ma per fortuna si è trattato di una ferita lieve giudicata guaribile in pochi giorni.

– Paola Federico –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.