monte-san-giacomo-rifiuti-sp-72-1Un ingente quantitativo di rifiuti di varia natura è stato trovato lungo la scarpata che costeggia la Strada Provinciale 72 nel tratto che attraversa il comune di Monte San Giacomo.

Pneumatici, sacchetti con rifiuti organici, materiale edile di risulta e carcasse di elettrodomestici sono solo alcuni dei rifiuti rinvenuti durante le operazioni di pulizia effettuate dagli operai della Comunità Montana Vallo di Diano.

Durissime le parole di Raffaele Accetta nella sua duplice veste di sindaco del piccolo comune valdianese e presidente della Comunità Montana Vallo di Diano: “E’ vergognoso vedere così tanti rifiuti ai margini della Strada Provinciale. Questo è indicativo di un livello di inciviltà assoluto. Non è assolutamente pensabile di poter soprassedere e fare finta di nulla”.

“Ho chiesto di far aprire i sacchetti con i rifiuti per vedere se è possibile identificare chi li ha abbandonati – conclude Accetta – ma non mi fermerò solo a questo perché ritengo, a questo punto, necessario mettere in campo un’azione preventiva e repressiva allo stesso tempo attraverso l’installazione di un sistema di videosorveglianza, così da individuare e punire quelle persone che ritengono di poter fare i loro comodi disprezzando l’ambiente”.

– Erminio Cioffi –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.