Immagine di repertorio

Il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri ha firmato un’ordinanza con la quale stabilisce la rimozione e lo smaltimento di rifiuti, pericolosi e non, depositati in modo incontrollato su un terreno di proprietà privata in località Cafasso.

Si tratta di una discarica a cielo aperto, formatasi in seguito al continuo deposito incontrollato di rifiuti speciali e non, ammassati in un’area agricola non recintata del territorio comunale, scoperta nel corso di controlli eseguiti dagli uomini del Comando di Polizia Locale.

In base all’ordinanza sindacale il proprietario del terreno dovrà smaltire i rifiuti presenti sull’area entro 30 giorni e provvedere subito dopo a bonificare la zona. In caso di inadempienza si procederà con la denuncia alla competente Autorità Giudiziaria.

Antonella D’Alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*