Un’aggressione all’interno degli uffici del Settore Servizi Demografici ed Elettorali del Comune di Salerno in via Picarielli. Vittime, secondo quanto denunciato dal segretario della Cisl Fp Guido Nicola Monaco, alcuni dipendenti che stavano svolgendo le proprie mansioni e che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche.

Si invita l’Amministrazione comunale ad attivare tutte le procedure atte a tutelare il personale del Settore Servizi Demografici ed Elettorali da aggressioni fisiche e verbali da energumeni e personaggi vari che pretendono di entrare all’interno della struttura senza il rispetto delle norme Covid-19” è l’appello di Monaco.

Siamo stanchi di vedere mortificato, fisicamente e non solo, il personale dipendente al cospetto di chi vuole farsi ragione con la forza – spiega -. Considerato che gli operatori del Settore Servizi Demografici sono già oberati da notevoli compiti istituzionali, aggravati da una carenza di personale e dall’emergenza Covid-19, riescono malgrado tutto a garantire, con il quotidiano impegno, ai cittadini la dovuta assistenza. Ma nonostante ciò sono ancora una volta costretti a subire sulla loro pelle le conseguenze di atti di inciviltà”.

La Cisl Fp esprime massima solidarietà ai dipendenti aggrediti e sottolinea che si adopererà affinché l’Amministrazione comunale attivi soluzioni reali per la salvaguardia e la tutela dei dipendenti.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*