Dopo quanto avvenuto in Parlamento lunedì e martedì, in ordine alla fiducia chiesta dal Governo, oggi le Camere si occuperanno e dovranno votare su un nuovo scostamento di bilancio di ben 32 miliardi di euro destinati alle misure a sostegno dell’economia. Nel pomeriggio, infatti, i senatori ed i deputati voteranno tale nuovo stanziamento di fondi, già approvato dal Consiglio dei Ministri, destinati essenzialmente a risollevare l’economia italiana e destinati a sostenere le imprese, la sanità ed i vaccini nonché i lavoratori che sono stati interessati dai “blocchi”.

Nello specifico 5 miliardi di euro dovrebbero essere stanziati per finanziare la cassa integrazione per ulteriori 18 mensilità; 3 miliardi di euro andranno alla sanità; ulteriori fondi saranno destinati alla scuola ed ai Comuni e 16 miliardi di euro andranno in aiuti alle aziende. I finanziamenti, come ipotesi formulata dal Governo, non saranno solo a fondo perduto ma probabilmente anche erogati in credito d’imposta e/o detrazioni fiscali utilizzabili nei successivi periodi.

Avremo modo di attenzionare ed approfondire ogni conseguente provvedimento al fine di notiziare sugli sviluppi e le possibilità afferenti le modalità di accesso a tali finanziamenti.

Per info: www.studioviglionelibretti.it – info@studioviglionelibretti.it

Telefono: 0975/399004  Cellulare: 338/8122100

Vai alla RUBRICA DEL CONSULENTE – a cura dello Studio Viglione Libretti –

PUBBLIREDAZIONALE

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano