Nel Decreto Rilancio è stato previsto un bonus vacanze. Consiste in un contributo per i nuclei familiari che decidono di trascorrere le proprie vacanze presso una struttura ricettiva italiana.

Il contributo offerto può arrivare a un massimo di 500 euro, da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia, e può essere richiesto dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2020. Il bonus può essere richiesto dai nuclei familiari con un ISEE non superiore a 40mila euro e soltanto un componente del nucleo familiare può farne richiesta.

L’importo del bonus viene modulato in base al numero di componenti del nucleo familiari, quindi:
•    500 euro per i nuclei familiari composti da tre o più persone;
•    300 euro per i nuclei familiari composti da due persone;
•    150 euro per i nuclei familiari composti da una persona.

Il “Bonus vacanze” si potrà spendere presso una struttura ricettiva italiana dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.

Inoltre, il bonus:

•    può essere utilizzato da un solo componente del nucleo familiare, anche diverso dalla persona che lo ha richiesto;
•    può essere speso in un’unica soluzione, presso un’unica struttura turistica ricettiva in Italia (albergo, campeggio, villaggio turistico, agriturismo e bed & breakfast);
•    è fruibile nella misura dell’80%, sotto forma di sconto immediato, per il pagamento dei servizi prestati dall’albergatore;
•    il restante 20% potrà essere scaricato come detrazione di imposta, in sede di dichiarazione dei redditi, da parte del componente del nucleo familiare a cui viene intestato il documento di spesa del soggiorno.

Il bonus potrà essere richiesto e sarà erogato esclusivamente in forma digitale. Per ottenerlo è necessario che un componente del nucleo familiare sia in possesso di un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Per info: www.studioviglionelibretti.it – info@studioviglionelibretti.it

Telefono: 0975/399004  Cellulare: 338/8122100

Vai alla RUBRICA DEL CONSULENTE – a cura dello Studio Viglione Libretti –

PUBBLIREDAZIONALE

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*