Dopo la soddisfazione di aver collaborato alla composizione del brano certificato disco d’oro nel 2017 “Solo Per Un Po” interpretato da Michele Bravi, il giovane autore originario di Capaccio, Davide Napoleone, raggiunge un altro importante traguardo nella sua carriera musicale.

Il talentuoso 26enne, autore e produttore musicale con la Sony Atv dal 2016, ha infatti collaborato alla realizzazione del brano inedito che la band dei Booda canterà domani sera ad X Factor, il noto talent di Sky Uno. La canzone dal titolo “Elefante” è stata scritta da Davide con Alessandro Bavo e Samuel dei Subsonica, coach del gruppo e giudice nella fortunata trasmissione.

Il brano parla della “giungla urbana” con allegorie legate agli animali e della lotta tra il bene e il male.

I Booda – ha raccontato ad Ondanews Davide Napoleone -, non avendo mai scritto in italiano, per la realizzazione del loro inedito avevano bisogno di un aiutino. Non volevano presentare un brano in inglese, per cui sia il loro coach Samuel che Alessandro Bavo, il produttore che lo affianca e con il quale io lavoro da tempo, hanno dato una mano ai ragazzi a buttar giù il pezzo. Poi hanno deciso di chiamare me per chiudere il brano e sono stato molto contento. E’ una bella soddisfazione sapere di essere stato preso in considerazione per un lavoro così. Li ringrazio per avermi dato fiducia, visto che si tratta di un esordio per i Booda, al loro primo inedito”.

Davide Napoleone scrive anche per sé stesso. Il suo ultimo singolo è stato pubblicato nello scorso mese di maggio e si intitola “I Mostri Che Hai”.

Facendo l’autore per professione -ha spiegato Davide – non riesco sempre a prendermi del tempo da dedicare al mio progetto personale, ma a volte mi capita di scrivere qualcosa che sento più vicino al mio mondo e così decido di cantare io quel pezzo. Ora però vi invito a seguire i Booda domani sera e ad ascoltare il brano su cui abbiamo lavorato con tanta passione”.

Antonella D’Alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*