Bene ripartire, ma “vanno scongiurate fughe in avanti” a livello regionale. Lo sostiene Piero De Luca, deputato del Pd il quale osserva:”Per la fase due di ripartenza del Paese è necessario elaborare un piano strategico coordinato con linee guida comuni a livello nazionale”.

Per il parlamentare salernitano vanno scongiurate fughe in avanti pericolose e irresponsabili che rischiano di vanificare gli enormi sforzi fatti finora per contrastare il Coronavirus.

È per questo – spiega – che il Governo sta lavorando a un piano prudente volto a riaprire in modo equilibrato e progressivo tutte le attività economiche e sociali del Paese. Un piano che trovi un punto di equilibrio ragionevole tra la tutela della salute, la vita dei nostri cittadini e l’esigenza di riaccendere il motore e il tessuto produttivo del Paese“.

Uniti ma in sicurezza ripartiremo con ancora più forza” conclude.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*