E’ risultato positivo al Covid-19 un medico in servizio al Psaut di via Vernieri a Salerno. L’uomo nei giorni scorsi avrebbe avuto un lieve sintomo influenzale e, dopo il tampone naso-faringeo, è risultato contagiato.

Al momento, come riporta il quotidiano “La Città di Salerno“, si trova in isolamento domiciliare e le sue condizioni di salute sono buone. Ricostruita la catena di contatti del sanitario che si è recato a lavoro fino allo scorso lunedì.

Il medico presta servizio nelle ambulanze del 118 e per questo motivo per precauzione sono stati bloccati anche due equipaggi che nei giorni scorsi hanno lavorato insieme a lui. Il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Salerno, invece, sta ricostruendo tutti i contatti avuti con i pazienti per capire se possano esserci altre persone colpite dal Coronavirus.

L’ASL ha inoltre già provveduto a sanificare i locali in cui ha sede il Psaut.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*