Un altro paziente dell’Istituto Juventus di Sala Consilina ha perso la vita questa mattina.

L’uomo, un 74enne originario del Nord ma sposato con una donna di Sant’Arsenio, era ricoverato nella struttura e risulta tra gli ospiti positivi al Covid-19.

Questa mattina 32 pazienti dell’Istituto sono stati trasferiti presso il Campolongo Hospital di Eboli. L’anziano però ha smesso di vivere prima del trasferimento.

Soffriva di altre patologie pregresse. E’ la quarta vittima tra gli anziani ricoverati in istituto.

– Chiara Di Miele –

Un commento

  1. Tenente Kojak says:

    Condoglianze per questa vita spezzata e un abbraccio forte a tutti gli altri pazienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*