Divieto di ingresso per chi arriva da Paesi a rischio.

È quanto dispone un’ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza che ha ufficializzato il divieto di ingresso e transito in Italia per chi nei 14 giorni antecedenti ha soggiornato in 13 Paesi.

Saranno bloccati i voli diretti e indiretti da e per l’Italia e ai non residenti che vi sono stati nelle ultime due settimane sarà vietato entrare e transitare in Italia.

Coloro che vi sono stati negli ultimi quattordici giorni e risiedono in Italia, invece, potranno rientrare, ma dovranno sottoporsi ai controlli anti Covid, compresa la quarantena obbligatoria.

I 13 Paesi sono: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.

“Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta commenta Speranza – non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi. È per questo che abbiamo scelto la linea della massima prudenza”.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*