Una coppia di fidanzati di Montecorvino Rovella da ieri è in stato di quarantena per decisione del sindaco Martino D’Onofrio dopo che i due hanno riferito di essere rientrati dal Veneto per partecipare al Carnevale di Venezia.

La coppia ha viaggiato in autobus con circa 50 persone provenienti dalla Piana del Sele e dai Picentini.

Resteranno in osservazione a scopo precauzionale per 15 giorni, come ha disposto il primo cittadino nella sua ordinanza.

Ieri altri due Sindaci di altrettanti paesi del Salernitano, Camerota e Buccino, hanno disposto la quarantena per due famiglie che hanno avuto contatti con Codogno e Piacenza, centri che si trovano nel focolaio dei contagi al Nord.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*