Gli Ufficiali della Polizia Giudiziaria in servizio presso la Compagnia Carabinieri di Agropoli, al comando del Capitano Francesco Manna, hanno dato esecuzione ad una ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Salerno, nei confronti di un indagato per furto aggravato e continuato.

L’ordinanza è giunta dopo l’impugnazione della Procura della Repubblica che ha ritenuto inadeguato, per esigenze cautelari, il provvedimento applicativo del divieto di dimora emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari.

L’attività investigativa ha consentito di individuare l’indagato come responsabile di  furti in appartamento consumati tra i mesi di maggio e settembre del 2018 nel territorio di Capaccio Paestum.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*