Ciro Sarra, originario di Caggiano, insignito del titolo di “Ambasciatore dell’Italian American Museum” di New York. L’evento si è svolto presso la prestigiosa sede di Long Island di New York ed ha visto presenti tutte le associazioni culturali italiane della Grande Mela.

L’Italian American Museum di New York organizza ogni anno il Premio “Ambasciatore della cultura italiana in America”, consegnandolo nelle mani di personalità che si sono distinte nella Comunità Italiana. A segnalare il nome di Ciro Sarra al Presidente dell’Italian American Museum di New York  Joseph Scelza è stata la Federazione delle Associazioni campane di New York per essersi distinto sia nella Comunità Campana che nella Comunità Italiana negli ultimi 20 anni nel promuovere e sostenere i rapporti con l’Italia”.

A consegnare l’ambito riconoscimento nelle mani di Ciro Sarra è stato il presidente della Federazione delle Associazioni campane negli USA, Nicola Trombetta.

Gli altri premiati nel corso della serata di gala sono stati Vivian Cardia da parte dell’Accademia Italiana della Cucina in America, Giuliana Ridolfi Cardillo dell’Italian Heritage and Culture Committee of NY, Gina Coletti da parte della Joseph Petrosino Association in America, Al Crecco della North Shore LI Chapter of UNICO National, Anthony D’Urso della Order Sons of Italy in America, Armando De Marino della Queensboro Chapter of UNICO National, John Fratta dell’Italian American Museum, Mary Ann Mattone dei “Figli di San Gennaro”, Eugenia Paulicelli, dell’Italian American Women’s Center, Stanislao Pugliese dell’Association of Italian American Educators.

“Sono molto onorato per questo premio – ha detto Ciro Sarra – e lo dedico a tutti i miei amici, in particolar modo a quelli che vivono nel mio paese natio di Caggiano”.

– redazione –

 


Un commento

  1. PRESTO E SUBITO EDIFICARE UN MONUMENTO,AREE VUOTE A CAGGIANO ABBIAMO L’IMBARAZZO DELLA SCELTA.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*