casellefilmfestivalTorna l’appuntamento con il cinema, i giovani e l’ambiente a Caselle in Pittari. Dal 18 al 21 agosto sarà di scena nel piccolo centro collinare, a pochi chilometri dal Golfo di Policastro, la IV edizione del Caselle Film Festival, rassegna internazionale del cortometraggio sull’ambiente, organizzato dal Comune di Caselle in Pittari con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, di Matera 2019 – Capitale europea della Cultura, della LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) e del WWF Italia.

Tante le novità, tra cui l’introduzione di una seconda sezione dedicata all’animazione ed il coinvolgimento delle scuole di tutta Italia attraverso un apposito concorso, accettato dal MIUR, che ha visto la partecipazione di ben 26 istituti.

27 i cortometraggi in concorso (20 nella sezione “ambiente” e 7 in “animazione”), 10 dei quali italiani e gli altri da diversi paesi europei e dal resto del mondo. Alla prima selezione, dinanzi alla giuria di qualità presieduta anche quest’anno dal regista Roberto Quarta, hanno preso parte oltre 1400 corti, con ben 92 paesi rappresentati.

Il programma completo e gli ospiti d’onore della IV edizione del CFF verranno svelati sabato 6 agosto nel corso della serata di gala dell’anteprima CFF, che avrà inizio alle ore 21:30 in Piazza Olmo, nel centro di Caselle in Pittari.

Nel corso dell’anteprima, condotta dalla giornalista di ondanews.it Chiara Di Miele, oltre alla giuria ed ai film in gara, sarà presentato il libro del giornalista ed inviato di guerra Lorenzo Peluso dal titolo “As-salāmu ‘alaykum”; un vero e proprio diario delle sue esperienze di cronista embedded” assieme ai contingenti italiani nelle missioni militari in Kossovo, Libano e Afghanistan.

La serata si concluderà con la proiezione del film “LU PAISI” di Fabio Sibio.

Tutte le informazioni sul CFF 2016 potrete trovarle sul sito ufficiale www.casellefilmfestival.it

– Paola Federico –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*