ambulanza evidenza nuova 8Colpiti dall’alta tensione: un 25enne perde la vita e altri tre finiscono in ospedale.

L’incidente è avvenuto lungo la Provinciale, nella frazione rurale di Gromola.

La vittima della tragedia è Walter De Nigris. Sono rimasti feriti il 46enne Martino Marino, il 38enne Felice AndreioliVincenzo Alfano, proprietario della villetta, tutti e tre di Capaccio Paestum.

A riportare ferite anche Carmine Sessa, operaio salernitano.

I feriti sono stati trasportati tra gli ospedali di Battipaglia e Salerno. Il più grave, Martino Marino, è stato traferito in eliambulanza all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” di Salerno.

Da una prima ricostruzione dei fatti, durante le operazioni di fissaggio del palo, si sarebbe creato un “arco elettrico” tra il palo stesso e i cavi dell’alta tensione e gli operai sono stati colpiti da una violenta scarica elettrica. Ad avere la peggio è stato il 25enne, rimasto folgorato.

– Filomena Chiappardo –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*