11798478_10206177184741839_1995762569_nGrinta e determinazione per la giovanissima Angelica Parascandolo, 15enne giocatrice di Buonabitacolo e fiore all’occhiello dell’Asd “Soccer Academy”, guidata dal ct Christian Romano, una squadra del Cilento e Vallo di Diano guidata da Mimmo Fortunato. La giovanissima Angelica è entrata a far parte della Nazionale Under 16 dopo uno stage nazionale.

D – Da dove è nata la tua passione per il calcio?

La passione per il calcio è nata spontaneamente! Non ricordo nemmeno io come, non lo so onestamente, forse è una cosa che ho nel sangue. Mi sono sempre fatta questa domanda ma non ho trovato mai una risposta.










D – Quanto senti l’importanza del tricolore cucito sul petto?

E’ un’emozione bellissima che non si può descrivere, ma è anche un onore immenso indossarlo perché io sono una ragazza che ama il suo Paese più di ogni altra cosa al mondo. Non posso esserne che onorata.

11801963_10206177184581835_1745875610_nD – Quanto hai faticato per imporre il tuo talento al di là della tua innegabile bravura?

Sì ho faticato abbastanza ma penso che c’è ancora tanta strada da fare per realizzare del tutto il mio sogno! Io continuerò a mettercela tutta per realizzarlo anche perché credo che i sacrifici e l’impegno prima o poi vengano sempre ripagati.

D -Immagino che per te siano tanti i sacrifici rispetto ad una giovane della tua età…

Sì anche io penso questo ma resta il fatto che è stata una mia scelta: quando si ha un sogno importante e lo si vuole realizzare fai tantissimi sacrifici. Se sono arrivata qua non è solo grazie al mio impegno e alla mia ‘bravura’, ma è merito anche della mia famiglia e del mio mister i quali mi hanno sempre sostenuta.

D – Qual è il più bel ricordo della tua giovane carriera che hai bene impresso?

Ho tantissimi bei ricordi, veramente tanti come quando ad esempio segni un gol decisivo con la rappresentativa, oppure quando ricevi tantissimi complimenti da persone importanti! Ma il ricordo più bello è sicuramente quello quando mi hanno comunicato che ero stata convocata al primo stage della nazionale under 16! È in quel momento che ho pensato nella mia testa che quella convocazione era frutto dei sacrifici che abbiamo fatto io e la mia famiglia. Inoltre ho pensato anche che i sogni prima o poi si realizzano sempre! È stata un’emozione indescrivibile e indimenticabile.

D – Una bella soddisfazione anche per il tuo paese di origine, Buonabitacolo, che rappresenti con questa prestigiosa opportunità. Come sei stata accolta?

Penso che è una grande soddisfazione! È bello andare in giro per il paese e sentirti dire ‘bravissima’ ‘Congratulazioni’ ‘in bocca al lupo’ in un certo senso ti senti importante! Adoro il mio paese e per me rappresentarlo è un grande onore.

– Claudia Monaco –


 

  • Articolo correlato

28/07/2015 – Buonabitacolo: la giovane calciatrice Angelica Parascandolo entra nella Nazionale Under 16


 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*