Prenderà ufficialmente il via giovedì 11 luglio la nuova stagione della Salernitana. I granata si sottoporranno a una tre giorni di test atletici e visite mediche in città. A partire da lunedì 15 luglio la squadra partirà alla volta di San Gregorio Magno dove resterà in ritiro fino al 30 luglio. 

La scelta di San Gregorio Magno per il ritiro precampionato della Salernitana è motivo di orgoglio e soddisfazione per la nostra comunità – afferma il sindaco Nicola Padula -. Faremo del tutto per rendere ottimale e funzionale il ritiro della squadra. Contiamo, inoltre, di ospitare numerosissimi tifosi dal capoluogo e dall’intera provincia ai quali proporremo le variegate attrazioni turistiche del nostro territorio, non solo quelle legate alla tradizione enogastronomica, che rappresentano il punto di forza del nostro paese. Un ringraziamento alla società per la scelta”.

Soddisfazione la esprime anche l’assessore comunale allo Sport, Vito Iuzzolino. “Siamo davvero contenti che la Salernitana, squadra della nostra provincia, abbia scelto il nostro paese per la preparazione precampionato – dichiara -. L’intera comunità è entusiasta, stiamo lavorando con le associazioni e con il forum per una grande accoglienza, tipica dei cittadini gregoriani. Per noi è molto importante avere una squadra di serie B nel nostro centro sportivo, ci auguriamo l’arrivo di migliaia di tifosi che sicuramente avranno modo di apprezzare le bellezze di San Gregorio Magno. Tra l’altro ospitare la società granata nell’anno del suo centenario è qualcosa di veramente emozionante. Aspettiamo la società a braccia aperte!“.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano