Chiuso l’accesso al mercato coperto di Casalbuono, in piazza Michele Calabria, per ragioni di pubblica sicurezza. A seguito delle infiltrazioni d’acqua e al conseguente deterioramento dell’intonaco, l’amministrazione comunale ha deciso di chiudere l’accesso all’area per il rischio del distacco dell’intonaco. Pertanto si è reso necessario delimitare anche l’area in prossimità, adibita solitamente a parcheggio.

Il responsabile dell’ufficio tecnico, Domenico Magliano, ha infatti presentato nei giorni scorsi una relazione sulla struttura invitando a prendere dei provvedimenti per evitare rischi per i cittadini.

L’area è stata delimitata con delle transenne e l’amministrazione comunale ha deliberato per la demolizione della struttura e sta pensando di indire un concorso di idee per trovare delle soluzioni per migliorare il punto della piazza, in sostituzione della struttura costruita negli anni ’60, che non ha alcuna valenza storica.

– Tania Tamburro – 


 

Un commento

  1. rocco panetta says:

    Chi ha collaudato quest’opera pubblica?
    Tanto Pantalone paga sempre e comunque!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*